giovedì 22 giugno 2017

Torta con yogurt, marmellata e frutta

Due vasetti di yogurt bianco, due vasetti di zucchero, tre uova intere, due cucchiai di marmellata ( ho usata quella fatta in casa da me), 400 gr di farina 00, due vasetti di olio di oliva, un poco di liquore ( ho usato quello al fior di zagara fatto da me), 1 bustina di lievito per dolci, 1 kiwi, alcune ciliegie snocciolate. Amalgamate bene lo yogurt con le uova, zucchero, marmellata; unite l'olio, la farina, il liquore, il lievito. Amalgamate bene. Alla fine unite la frutta tagliuzzata e, continuate ad amalgamare bem bene. Oleate e infarinate una teglia, versateci il composto. Mettere in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti.

Risotto rustico

Fate rosolare alcuni pezzi di salsiccia (togliete il budello) e due pomidoro maturi tagliate a pezzettini in olio di oliva. Unite il riso, pepe nero, salvia e, un bicchiere di vino bianco. Mescolate bene evitando di farlo attaccare. Aggiungete del brodo caldo preparato precedentemente. Cuocete lentamente. Il riso può essere mangiato anche freddo.

venerdì 24 marzo 2017

Risotto selvaggio al forno.

Creare, usare la fantasia e dare i nomi più strani..... Oggi, RISOTTO SELVAGGIO AL FORNO. Fare rosolare una cipollina, una zucchina piccola tagliata a dadini, del finocchietto selvatico, alcune acciughe lavate e pulite. Unire un pochino di concentrato sciolto nell'acqua di cottura del finocchietto, unire pure dell'uva passa e dei pinoli. Versare la quantità desiderata di riso, amalgamare bene. Aggiungere brodo caldo. A fine cottura mettere un pò di formaggio grattugiato. Mescolare bene. Oliare una teglia e spolverizzarla di pan grattato. Versare il riso livellandolo bene. Impastate un pochino di pan grattato con olio di oliva casareccio e spalmare sul riso. Infornare a 150° per 15 minuti.

mercoledì 22 marzo 2017

Pasta al forno con le sarde

300 gr di cataneselle (maccheroncini); cipolla; Olio di oliva; filetti di acciuga; finocchietto selvatico; sarde; strattu (concentrato di pomodoro); salsa; uva passa; pinoli; pan grattato; ----------- Pulite le sarde e tagliatele sottilmente,pulite le acciughe - Lessate il finocchietto, strizzatelo bene e tagliatelo in modo molto sottile, in un poco di acqua di finocchietto mettete a bagno un poco di uvetta, sempre con un poco di quell'acqua sciogliete il concentrato. Fate un soffritto con la cipolla, unite il finocchietto, le sarde, le acciughe, il concentrato, i pinoli, l'uvetta, la salsa e fate cuocere. Cuocete la pasta, scolatela e conditela con un poco della salsa pronta; In un tegame fate turare un poco di pan grattato con un pizzichino di sale, un pizzichino di formaggio grattugiato e, versatelo nella pasta; Mescolate bene, Oleate una teglia e spolverizzatela con il pan grattato. Versate la pasta nella teglia e sopra versate il resto della salsa. Impastate con l'olio altro pan grattato e spalmatelo sulla pasta. Infornare in forno riscaldato a 150° per 20 minuti.

venerdì 17 marzo 2017

Biscottini all'arancia

300 gr di farina 00 - 125 di zucchero di canna - 125 di burro - buccia grattugiata di 1 arancia - il succo di 1 arancia - 1 uovo - lievito per dolci - Impastare la farina con lo zucchero, l'uovo, il burro ( al posto del burro ho usato 125 gr di yogurt bianco bio), la scorza grattugiata e il succo. Impastare bene. Fate riposare. Dopo formate tanti bastoncino, tagliateli, passateli in um poco di zucchero di canna, metteteli su una teglia foderata con carta forno e infornateli. Il forno dovrà avere una temperatura di 180 gradi. Fateli cuocere per 10/ 12 minuti

sabato 4 marzo 2017

Torta con marmellata di arance e pezzettini di cioccolata

Torta con marmellata di arance e pezzettini di cioccolata: 3 cucchiai di marmellata (ho usato quella fatta da me), 2 uova, 150 gr di zucchero (ho usato quello di canna), 80 ml di olio di oliva casalingo, 200 gr di farina 00, 59 ml di latte, cioccolata fatta a piccoli pezzettini, lievito per dolci. Montare uova e zucchero fino ad avere un composto gonfio e spumoso, aggiungere l’olio, che dovrà essere incorporato fino al completo assorbimento. Unire la farina con il lievito setacciati, quindi il latte la marmellata e in ultimo i pezzettini di cioccolato ed amalgamare bene il tutto. Trasferire in una tortiera e cuocere, (prima di mettere in forno mettete sopra la torta un cucchiaio di marmellata) a 180° per 45 minuti

mercoledì 15 febbraio 2017

torta di zucca e amaretti

130 gr di zucca - 140 di farina 00 - 70 gr di amaretti - 2 uova - 130 gr di zucchero - 45 ml di latte - 45 ml di olio di oliva casareccio - lievito- vanilina - sale q. b. - Tagliare la zucca a cubetti e frullarla aggiungendo olio e latte. Frullare gli amaretti. In un recipiente alto mettere la farina, gli amaretti frullati, le uova, lo zucchero,il lievito, la vanilina, la zucca frullata. Frullare con il frullatore ad immersione. Potete aggiungere un poco di latte. Aggiungere degli amaretti sbriciolati con le mani. Versare in uno stampo ben oleato, aggiungendo ancora qualche amaretto sbriciolato a mano. e mettere in forno riscaldato a 175 gradi per 35 minuti.

Polpette di zucca

Ho lessato la zucca tagliata a tocchetti. L'ho fatta scolare tutta notte, l'indomani l'ho condita con uova, formaggio grattugiato, pepe nero, olive nere infornate e snocciolate. Ho fatto delle palline e al centro ho depositato un tocchetto di formaggio. Ho passato le polpette nel pan grattato e le ho infornate per 20 minuti in forno riscaldato a 180 gradi.

martedì 14 febbraio 2017

pasta fatta in casa con.......

STRACCETTI ALL'ARANCIA E SALVIA ---------------------------- Impastare 800 gr di farina di semola con 3 uova, un pò di sale, olio di oliva casareccio, salvia, succo di due arance, scorza grattugiata di una arancia. Impastare bene, stirate la pasta e tagliatela con una rondella dentellata. Un taglio per niente regolare e perfetto..... degli straccetti. Cuoceteli e conditeli a vostro piacere. Io li ho conditi con salsa di pomodoro.

Agnolotti in salsa d'arancia e mandarino

Spremere alcuni mandarini e due arance. Versare il succo in un pentolino con un pizzico di sale, un pò di pepe nero e della farina. Amalgamare bene facendo attenzione alla formazione dei grumi. Portare a bollore a fuoco dolce. Cuocete la vostra pasta, quando è cotta, scolatela. Conditela con la crema.

martedì 17 gennaio 2017

Frittelle di ricotta

100 gr di farina 00 - 200 di ricotta - 1 uovo - 50 gr zucchero - 1 bustina di lievito per dolci - 1 cucchiaio di latte - buccia grattugiata di 2 mandarini - un pizzico di vanilina - un pizzico di sale. Amalgamare la ricotta con l'uovo e lo zucchero. Unire la farina, il lievito, la vanilina, il pizzico di sale. Amalgamare bene evitando i grumi, unite la scorza grattugiata dei mandarini. Fate riscaldare l'olio e con il cucchiaio verserete l'impasto..... un poco alla volta. Fate dorare bene. Dopo potete spolverizzare le frittelle con lo zucchero a velo o quello normale.

venerdì 13 gennaio 2017

Budino al mandarino

Ho voluto fare il Budino al Mandarino..... Ho spremuto dei mandarini e una arancia, ho messo il succo in pentola con due mele tagliate a tocchetti, ho aggiunto un poco di zucchero (a occhio) e la giusta quantità di amido. Ho fatto bollire a fuoco dolce, mescolando per evitare grumi. Potete usare anche il frullatore ad immersione. Quando la consistenza era buona l'ho versato nello stampo e messo in frigo per qualche ora.

martedì 10 gennaio 2017

tortino di uova e verdure

Lessate i fagiolini e le patate. Sbattete le uova, con formaggio e un pizzico di pepe. In una teglia mettete i fagiolini e le patate e versate le uova sbattate. Infornate per 15 minuti